Non si finisce mai di imparare

Alcune cose che ho imparato questa settimana:
  1. durante la seconda guerra mondiale si era convinti che gli Ebrei stessero oragnizzando un complotto per governare il mondo (…non mi esprimo, è veramente una cosa assurda…);
  2. la bevanda nazionale russa non è la vodka, bensì il the, bevuto anche ai pasti, mentre l’acqua, la birra e la vodka stessa vengono bevute solo nei giorni di festa (a pensarci bene, se fosse la vodka, dovrebbero essere inciucati da mattina a sera);
  3. i russi si offendono se un loro ospite non toglie le scarpe quando entra in casa loro, mentre non hanno nulla da ridire se a quest’ospite puzzano i piedi (io invece qualcosa da ridire ce l’avrei!)
  4. non serve assolutamente a nulla cercare di sfondare la porta del garage se la serratura è rotta (no comment…);
  5. se, in famiglia, qualcuno si sveglia con le palle girate poi, di conseguenza girano a tutti (provare per credere);
  6. a volte i logaritmi sono di più facile comprensione di filosofia (penso che alcuni filosofi scrivessero sotto l’effetto di stupefacenti);
  7. a volte accadono cose che non ti saresti mai aspettato accadessero.

Per il momento penso sia tutto…

Kisses

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...